Toscanissima.com
DA VEDERE

Le guide rapide

DOVE MANGIARE

Ristoranti

Pizzerie

CAVRIGLIA


Il parco di Cavriglia Il parco di Cavriglia
Cavriglia si estende lungo le pendici dei monti che dividono il Chianti dal Valdarno superiore, solcati da numerosi corsi d'acqua. Il primo insediamento fu di origine romana, mentre i documenti pi¨ antichi inerenti all'abitato sono del X secolo. A lungo dominio dei Firidolfi-Ricasoli, Cavriglia pass˛ agli Ubertini, ai Pazzi e ai Franzesi, mantenendo la sua vocazione ghibellina. Come gli altri paesi della zona, Cavriglia entr˛ alla fine in orbita fiorentina.
Tra i monumenti da vedere, ci sono la pieve di San Giovanni Battista, con una copia del XVIII secolo del pittore locale Jacopo Ciacci della Decollazione del Battista di Giovanni, la pieve di San Pancrazio e il convento di Montecarlo, con la chiesa di San Francesco.
Le continue lotte medievali tra Guelfi e Ghibilleni hanno lasciato tracce tuttora visibili nelle numerose fortificazione del territorio: il castello di Montaio, il castello di Montegonzi, Castelnuovo d'Avane, oggi dei Sabbioni, il castello di Pianfranzese e il castello di Montedomenichi.
Dal punto di vista naturale, Cavriglia ospita il bellissimo parco e in localitÓ Casalone un roseto privato con pi¨ di 8.500 diverse qualitÓ di rose.




Dove mangiare e dove dormire a Cavriglia



Torna indietro