Notice: Undefined variable: metakeywords in /home/w74414/domains/toscanissima.com/public_html/datos/top.php on line 21
Toscanissima.com
DA VEDERE

Le guide rapide

DOVE MANGIARE

Ristoranti

Pizzerie

Toscana > Provincia di Lucca > Media Valle del Serchio > Bagni di Lucca


BAGNI DI LUCCA
Bagni di Lucca Bagni di Lucca
Bagni di Lucca è il comune montano più vasto d’Italia. Abitato fin dall’epoca etrusca, a partire dal 1100 divenne possedimento di Lucca che, nel 1308, ne costituì una vicaria rimasta poi fino all’Unità d’Italia.
Bagni di Lucca è famosa per le sue acque termali. Fin dal Medioevo il Granducato di Lucca rese questi territori al centro del turismo internazionale, che vide il passaggio di personaggi come Shelley, Lord Byron e nobili di tutto il vecchio continente. Negli edifici si legge la storia di questo illustre passato. Primo fra tutti il Casinò municipale, costruito nel 1838 da Giuseppe Pardini, l’architetto che realizzò anche la chiesa anglicana. Restaurato nel 2004, il Casinò presenta interni molto sfarzosi, ricchi di particolari decorativi in stile liberty. L’ospedale Demidoff invece deve il suo nome al Principe russo Nicolaj Demidoff, che lo fece costruire nel 1826. Di stile neoclassico, l’edificio si presenta più come un palazzo nobiliare che come una casa di cura. Da segnalare anche Villa Fiori, posta davanti al casinò, al lato opposto del torrente Lima, costruita dal Barone Fiori. La villa possiede un elegante parco visitabile, in cui si trovano statue e piccole costruzioni neoclassiche.
Nel suo territorio si trova il suggestivo Orrido di Botri, una delle gole più profonde d’Italia, alle falde del monte Tre Potenze, in località Ponte a Gaio. Tra le frazioni, meritano una visita Benabbio, per lo splendido panorama che si può godere entrando nel borgo e per i resti di un antico castello, e Montefegatesi, piccolissimo agglomerato di case arroccate su uno sperone roccioso.
Monumenti di Bagni di Lucca
Mangiare e dormire a Bagni di Lucca
Itinerari dei borghi di Bagni di Lucca



Torna indietro