Notice: Undefined variable: metakeywords in /home/w74414/domains/toscanissima.com/public_html/datos/top.php on line 21
Toscanissima.com
DA VEDERE

Le guide rapide

DOVE MANGIARE

Ristoranti

Pizzerie

Toscana > Provincia di Livorno > Costa degli Etruschi > Campiglia Marittima


BIBBONA
Campiglia Marittima Campiglia Marittima
Campiglia Marittima fa parte della Val di Cornia, insieme alle propaggini finali delle Colline Metallifere. Posta su due colli, comprende le frazioni di Venturina, cittadina della piana sviluppatasi a partire dai primi del XX secolo, e Cafaggio, insediamento rurale semplice ma suggestivo.
Il territorio comunale si sviluppa nella Valle di Cornia tra collina e pianura, affacciandosi sulla fascia costiera che va dal golfo di Follonica al litorale di San Vincenzo. Dalle colline campigliesi, inserite nel percorso della Strada del Vino Costa degli Etruschi, si gode di un suggestivo panorama sull’ Arcipelago Toscano e sul nord della Corsica.
Zona abitata già in epoca etrusca e romana, come dimostrano i Forni Fusori in località Madonna di Fucinaia, il Parco Archeominerario di San Silvestro, le terme di Caldana, a Venturina, il borgo è documentato a partire dall’XI secolo. Inizialmete sotto l’influenza dei Conti della Gherardesca, Campiglia passò nel XIV secolo alla Repubblica di Pisa, per poi essere conquistata da Firenze nel secolo successivo. Campiglia conserva ancora imponenti segni del suo passato medievale e più recente: la Rocca del XII secolo, la pieve di San Giovanni, la chiesa parrocchiale di San Lorenzo, il Palazzo Pretorio con gli stemmi dei capitani, oggi sede del museo dei reperti archeologici della Rocca e l’ottocentesco Teatro dei Concordi. L’attuale centro urbano si erge come una stratificazione sull'antico borgo medievale, anche se si possono ammirare torri e le antiche porte di accesso al borgo.

Fotografia: Giovanni Camici
Monumenti di Campiglia Marittima
Mangiare e dormire a Campiglia Marittima

Venturina e le terme



Torna indietro