Notice: Undefined variable: metakeywords in /home/w74414/domains/toscanissima.com/public_html/datos/top.php on line 21
Toscanissima.com
DA VEDERE

Le guide rapide

DOVE MANGIARE

Ristoranti

Pizzerie

Toscana > Provincia di Pisa > Valdicecina > Castellina Marittima


CASTELLINA MARITTIMA
Castellina Marittima Castellina Marittima
Warning: include(../repeat/google250.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/w74414/domains/toscanissima.com/public_html/castellinamarittima.php on line 19

Warning: include(../repeat/google250.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/w74414/domains/toscanissima.com/public_html/castellinamarittima.php on line 19

Warning: include(): Failed opening '../repeat/google250.php' for inclusion (include_path='.:/usr/local/php56/lib/php') in /home/w74414/domains/toscanissima.com/public_html/castellinamarittima.php on line 19
Castellina Marittima si trova nella Maremma settentrionale, sulle colline dell'alta valle del Fine. Forse di origine etrusca, fu comune nel XIII secolo, roccaforte a difesa del litorale di Cecina e della Via Emilia. Passata a Pisa nel 1267 sotto i Conti della Gherardesca, venne inglobata da Firenze nel 1406. Nel XVII secolo, in epoca granducale, fu feudo dei marchesi di Castellina, ramo minore dei Medici.
Nel borgo si trovano i i resti dell'antica rocca, la Pieve di San Giovanni Decollato del XVIII-XIX secolo, che oggi conserva il fonte battesimale della vecchia pieve di San Giovanni Battista, posta lontana dal paese.
Castellina Marittima č conosciuta per l'escavazione dell'alabastro. Il paese si trova infatti posto tra rocce di galestro rosso. Nel territorio comunale si trova l'Ecomuseo dell'Alabastro, che interessa anche i comuni di Santa Luce e Volterra, con itinerari dedicati dell'escavazione, lavorazione e commercializzazione di questa pietra.

Fotografia: © Wikipedia
Mangiare e dormire a Castellina Marittima



Torna indietro