Notice: Undefined variable: metakeywords in /home/w74414/domains/toscanissima.com/public_html/datos/top.php on line 21
Toscanissima.com
DA VEDERE

Le guide rapide

DOVE MANGIARE

Ristoranti

Pizzerie

Toscana > Provincia di Livorno > Costa degli Etruschi > Collesalvetti


COLLESALVETTI
Collesalvetti Collesalvetti
Conosciuto fin dal 1272 come Collis Salvecti, grazie alla testimonianza documentata in un contratto di vendita di terreni, la storia di Collesalvetti è di antiche origini e risale al Medioevo. Tuttavia, a causa del progressivo diffondersi delle paludi dovuto alle continue piene dell'Arno e alle conseguenti alluvioni, ci fu un progressivo sfollamento che durò fino al 1554, data della conquista definitiva dell'intero contado pisano, da parte dei Granduchi de' Medici. E' proprio grazie ad essi che l'uso delle terre a fini agricoli e il ripopolamento della pianura fu possibile grazie agli interventi di bonifica.
In occasione della dominazione medicea, e successivamente anche con quella dei Lorena, la fortezza diventò una fattoria granducale.
A livello geografico è posizionata nell'entroterra a sud della piana pisana, in una zona in prevalenza pianeggiante che ha permesso uno sviluppo dell'agricoltura e di grossi insediamenti manifatturieri e industriali in particolare nell'area di Stagno e Guasticce.
Oltre ad essere un interessante località a livello paesaggistico e ambientale Collesalvetti e i suoi dintorni sono ricchi di monumenti storici, quali la chiesa dei Santi Quirico e Giuditta, la Villa Medicea, centro del paese, seminascosta tra gli altri palazzi costruiti e l'Acquedotto Leopoldino a Colognole.

Fotografia: Wikipedia
Monumenti di Collesalvetti
Mangiare e dormire a Collesalvetti
Itinerari dei borghi di Collesalvetti



Torna indietro