Notice: Undefined variable: metakeywords in /home/w74414/domains/toscanissima.com/public_html/datos/top.php on line 21
Toscanissima.com
DA VEDERE

Le guide rapide

DOVE MANGIARE

Ristoranti

Pizzerie

Toscana > Provincia di Grosseto > Maremma Grossetana > Massa Marittima


MASSA MARITTIMA
Massa Marittima Massa Marittima
Situata vicino al mare, Massa Marittima si snoda attraverso una parte antica e una più modenran: “la città nuova”. Caratterizzata da numerosi edifici medievali, le origini di Massa Marittima sono antichissime. Qui gli etruschi vi stabiliscono alcuni tra i loro primi insediamenti. Massa Marittima divenne progressivamente autonoma fino a diventare un libero comune nel XIII secolo. Conquistata poi da Siena, ne rimase sotto il dominio fino alla metà del Cinquecento quando entrò a far parte del Granducato di Toscana.
Nel cuore della città Vecchia medievale si affaccia la cattedrale di San Cerbone, costruita nel XIII secolo in stile romanico pisano. A sinistra della cattedrale si può ammirare il Palazzo Vescovile. Il Palazzo Pretorio si affaccia invece sul lato occidentale della piazza e ospita Museo Archeologico e la Pinacoteca nella quale è conservata una celebre opera di Ambrogio Lorenzetti. Il Convento di Monte Pozzali si trova nelle campagne che si aprono nella parte sud orientale del paese, circondato da boschi e vigneti. Da non perdere inoltre, il Museo della storia delle miniere, la torre del Candeliere, il Museo di Arte Sacra, nonché l'antico Frantoio e l’antica Falegnameria.
Nei dintorni di Massa Marittima, merita una visita il lago dell'Accesa, che costituisce un piccolo e prezioso habitat lacustre nelle campagne maremmane. Tra le frazioni da segnalare Prata e Tatti. Il primo è un borgo medievale sormontato dal suo antico castello, mentre il secondo è ricordato per le sue tre chiese medievali: la chiesa di San Sebastiano, la chiesa di Santa Maria Assunta e quella della Santissima Annunziata.

Fotografia: Wikipedia
Monumenti di Massa Marittima
Mangiare e dormire a Massa Marittima
Itinerari dei borghi di Massa Marittima



Torna indietro