Notice: Undefined variable: metakeywords in /home/w74414/domains/toscanissima.com/public_html/datos/top.php on line 21
Toscanissima.com
DA VEDERE

Le guide rapide

DOVE MANGIARE

Ristoranti

Pizzerie

Toscana > Provincia di Pistoia > Montale


MONTALE
La pieve di San Giovanni La pieve di San Giovanni
Il territorio di Montale si trova nella valle dell'Ombrone ai piedi degli Appennini. Nella parte alta, oggi Montale Alto, sorse nel XIII secolo per volere di Pistoia un castello fortificato sul colle di Vigliano, per contrastare l'influenza dei Conti Guidi, padroni della vicina rocca di Montemurlo. Dopo il dominio dei Cancellieri, il borgo passò a Firenze nel XIV secolo, che distrusse il castello, già danneggiato in precedenza. Tornato sotto Pistoia, ritornò definitivamente a Firenze nel 1351.
A Montale Alto il borgo conserva il palazzo del Podestà, con il portico con lapidi seicentesche, mentre a Montale si trova la pieve di San Giovanni Evangelista affacciata su piazza Matteotti, ricostruita su un edificio precedente tra l'XI e il XII secolo e profondamente rimaneggiata nel XVIII e XIX secolo. Nelle vicinanze si trova la villa Smilea, caratterizzata da due possenti torrioni e trasformata dai Panciatichi nel XV secolo.
Nei pressi si trova l'abbazia di San Salvatore in Agna, monastero di origine longobarda ricostruito nell'XI secolo seguendo le forme romaniche lombarde. Dal XVIII secolo divenne proprietà privata e nel XX secolo subì una pesante ristrutturazione. Mantiene l'originale impianto ad una navata con presbiterio rialzato e tre absidi.
Nei dintorni si trovano i paesi di Tobbiana, pittoresco paese collinare, con la chiesa di San Michele, e Fognano, con la Villa Colle Alberto del XVII secolo e la chiesa di Santa Cristina, in stile romanico, inglobata nella tenuta.

Fotografia: www.pistoia.turismo.toscana.it

Monumenti di Montale
Mangiare e dormire a Montale
Itinerari dei borghi di Montale



Torna indietro