Notice: Undefined variable: metakeywords in /home/w74414/domains/toscanissima.com/public_html/montecatinivaldicecina/datos/top.php on line 16
Toscanissima.com
MANGIARE E BERE

Ristoranti

DOPOCENA

Gelaterie

Locali

Toscana > Provincia di Pisa > Valdicecina > Montecatini Val di Cecina


Querceto
Querceto Querceto
Posto alle pendici del Monte Aneo, alla sinistra del fiume Cecina, Querceto viene menzionato per la prima volta nell'VIII secolo. Entrato in orbita dei vescovi di Volterra, nel 1252 la popolazione si diede al Comune di Volterra, a cui rimase fedele nonostante i saccheggi del 1430, ad opera del duca di Milano Niccolò Piccinino e del 1447, per mano del duca Alfonso d'Aragona, che rase il suolo le case e salvò il castello. Passato a Firenze, Querceto divenne nel 1543 possedimento della famiglia Lisci, che ne mantenne il controllo fino al 1814, quando passò a Carlo Leopoldo Ginori.
Nel borgo si trova il castello, attualmente sede di un'azienda vinicola, ben conservato, ristrutturato per ultima volta nel 1907.
La vicina pieve romanica di San Giovanni Battista risale al XIII secolo. Sulla facciata a capanna, formata da bozze di pietra arenaria, si apre il semplice portale sormontato da una maiolica delle Manifatture Ginori. All'interno a una navata si conserva un fonte battesimale in pietra del 1570 e un recente affresco del 1981 del pittore fiorentino Luciano Guarnieri.

Fotografia: Wikipedia




Torna indietro