Notice: Undefined variable: metakeywords in /home/w74414/domains/toscanissima.com/public_html/pistoia/datos/top.php on line 16
Toscanissima.com
MANGIARE E BERE

Ristoranti

Pizzerie

Enoteche

Toscana > Provincia di Pistoia > Pistoia > Monumenti


LA CHIESA DI SAN DOMENICO
La chiesa di San Domenico La chiesa di San Domenico
La chiesa di San Domenico e l’annesso convento, furono fondati dopo la metà del XIII secolo. La chiesa si presenta ad una navata, con transetto e cappelle presbiteriali. Alla sua decorazione parteciparono importanti artisti del XIV-XV secolo come Giovanni Cristiani e Antonio Vite per gli affreschi, e Bernardo e Antonio Rossellino per la scultura. Il padre domenicano Fra' Paolino, seguace del Savonarola, vi dipinse la tela con l'Adorazione dei Magi e una Sacra Conversazione, che oggi si trova nella chiesa di San Paolo. Nei secoli successivi, le famiglie nobili di Pistoia la scelsero come luogo per la loro sepoltura.
Gli affreschi con le storie della vita di San Domenico presenti nel chiostro grande risalgono alla fine del XVI secolo, ad opera di Sebastiano Vini. Nel XVII secolo vennero affrescate le lunette del chiostro piccolo, ridotto oggi ad un solo lato a causa dei bombardamenti del 1943, con storie della vita della Maddalena dai pittori Ulisse Ciocchi, Michelangelo Cinganelli e Giovanni Martinelli.



La guida rapida ai monumenti di Pistoia


Torna indietro