Toscanissima.com
DA VISITARE

Il castello

Treppio

ARTE

Borghi

Chiese

MANGIARE E BERE

Ristoranti

Pizzerie

Enoteche

Toscana > Provincia di Pistoia > Montagna Pistoiese > Sambuca Pistoiese > Treppio


TREPPIO
Treppio Treppio
Treppio si trova lungo il versante sinistro della valle della Limentrella. Circondato da boschi di castagno, č composto da numerosi agglomerati come Docciola, Casa Giomi, Campaldaio, Poggiolino e Castiglioni. Fu possedimento dei longobardi Signori di Stagno, come dimostra un documento nel 1086 e quindi conteso storicamente dalle cittā di Bologna e Pistoia, finchč passō definitivamente nel 1219 sotto i Medici.
Degna di nota la chiesa di San Michele Arcangelo, rimaneggiata numerose volte giā a partire dal XIII secolo. La struttura attuale č databile intorno al XVIII secolo; la facciata in pietra serena scandita da lesene e cornici si apre con un bel portale. La chiesa č a tre navate con influenze rinascimentali. Attigua alla chiesa si trova la canonica rimaneggiata nel Settecento, il cui importante archivio venne distrutto da un incendio. Da segnalare anche Villa Gargallo, la casa della famiglia Biagiarelli, casa Franchi e casa Ulivi. L’oratorio di San Luigi, aperto al culto nel 1759, si trova invece a Castello. Si svolge da oltre due secoli una processione molto caratteristica che parte dalla chiesa di San Michele Arcangelo, nella quale viene esposta la statua della Madonna.

Fotografia: Comune di Sambuca Pistoiese

Per approfondire:
L'itinerario dei borghi di Sambuca Pistoiese



Torna indietro