Notice: Undefined variable: metakeywords in /home/w74414/domains/toscanissima.com/public_html/lari/datos/top.php on line 16
Toscanissima.com
MANGIARE E BERE

Ristoranti

DOPOCENA

Gelaterie

Locali

Toscana > Provincia di Pisa > Valdera > Lari



Castello dei Vicari
Lari Lari
Il castello dei Vicari si trova a Lari, nella parte alta del paese. Forse di epoca longobarda, venne distrutto nel 1164 dai Pisani e quindi ricostruito nel XIII secolo dagli Upezzinghi, famiglia rivale del Comune di Pisa. Ritornato sotto il controllo pisano nel 1289, venne donato agli Arcivescovi di Pisa, per posi passare ai Fiorentini.
A loro si deve la struttura attuale del castello, ristrutturato e rafforzato nel XVI secolo, con i vicari Iacopo di Bongiovanni Gianfigliazzi e Bartolomeo Capponi. Colpito da una frana nel 1725, il castello venne ricostruito delle parti mancanti nel 1775.
Alla fine del XIX secolo, la struttura venne usata come pretura e carcere. Fino al 1923, divenne poi sede del Fascio di Lari e fino al 1990 parzialmente adibito a civile abitazione. Da questa data in poi comincia il recupero e restauro del castello da parte del Comune, con i lavori terminati nel 2007.
Oggi la fortezza si trova divisa in tre parti: Palazzo delle Carceri, Palazzo dei Cancellieri e Palazzo dei Vicari. Il primo č composto da dodici celle e da una terrazza panoramica; il Palazzo dei Cancellieri, formato da un piano terra, un piano superiore e dai sotterranei, era la sede sede della Cancelleria Criminale; il palazzo dei Vicari, che accoglieva i locali per l'amministrazione della giustizia e al piano superiore le stanze del Vicario.
Da segnalare anche la cappella dei Vicari, costruita tra il 1689 e il 1692, dedicata allo Sposalizio della Vergine e ai Santi Giuseppe e Filippo Neri.




Torna indietro